Si chiama VIKTORYIA KISIALIOVA ed è la Prima ragazza bielorussa entrata con visto studio grazie alla Fondazione e immatricolata all’università di Bologna.

E’ la prima volta che si effettua un visto studi per l’Università perché la precedente volta è stato fatto un visto studio per un corso di formazione.

La ragazza prima è venuta con invito privato e, una volta fatto il test d’ingresso all’università, in Bielorussia si sono tradotti e legalizzati tutti i suoi diplomi (ha studiato fino alla 12°classe bielorussa).

Qui la famiglia italiana ha dovuto richiedere all’Ambasciata l’invito con richiesta di studio e volo di solo andata.