Come da nostra comunicazione di martedì 25 febbraio, quando siamo stati accusati di allarmismi, il sito ufficiale del Dipartimento degli Aiuti Umanitari della Bielorussia ha comunicato che sono MOMENTANEAMENTE  sospesi i viaggi di risanamento dei bambini bielorussi in Italia.

Di seguito la traduzione corretta:

 

La partenza di bambini dalla Repubblica di Bielorussia per la riabilitazione all’Estero è stata sospesa in connessione con la continua diffusione del Coronavirus nel mondo e con l’approccio dell’azienda sanitaria durante le vacanze di primavera, i viaggi dei bambini all’Estero per migliorare la salute sono sospesi”

 

Приостановлен выезд детей из Республики Беларусь на оздоровление за рубежом