La proposta emersa al XXIV Convegno Nazionale tenutosi a Cattolica si rivolge ai Comitati, alle famiglie ed a chiunque voglia sostenere l’idea dell’accoglienza temporanea terapeutica di un bambino bielorusso in una strutture come il convento di s. Antonio dei frati minori conventuali, dove si sperimenterà un accoglienza che coinvolge il territorio, le comunità, le famiglie ed i single che si renderanno disponibili all’accoglienza in una struttura.

Sostenere con piccole donazioni questa nuova forma di accoglienza permetterà alla Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” ONG di individuare, anche su segnalazione di Comitati interessati, i bambini rimasti negli internati, negli orfanotrofi, nei villaggi per mancanza di ospitanti o per gravi situazioni di carattere sanitario o di disagio sociale.

I comitati potranno adottare la struttura conventuale di Cattolica anche per il periodo estivo quando potranno organizzare un soggiorno marino con i loro gruppi di bambini accompagnati dai volontari del comitato.

Tutto ciò potrà essere organizzato se il Comitato formulerà la propria prenotazione alla Sede Nazionale della Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” ONG che provvederà a calendarizzare le richieste pervenute.

Per le donazioni

 IT56 Z 06230 67750 000030033069
IT26 A 03111 03002 000000001204

Per info

Contatta la Fondazione