Con la tua umiltà, la tua disponibilità, la tua passione, ti sei posto a disposizione della Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” e del Progetto “Scuola-Fabbrica”, di cui sei stato Consigliere di Amministrazione rendendola unica e punto di riferimento nella Repubblica di Belarus per tutti i ragazzi orfani che uscendo dall’internato di Senno finalmente potevano contare su una formazione professionale adeguata e propedeutica all’inserimento lavorativo.

Hai insegnato a tutti noi il valore delle cose che è l’elemento essenziale per liberarsi dalla schiavitù della materia ed accostarsi al trono della verità.

Grazie Giuseppe, la Fondazione Aiutiamoli a Vivere non ti dimenticherà.

Il Presidente – Dott. Fabrizio Pacifici