News

Monika… il sogno continua

Monika… il sogno continua

Anche quest’anno, grazie all’impegno economico di fantastici contribuenti e ad altrettanto fantastici volontari siamo riusciti a soddisfare il desiderio di Monika che era quello di venire in Italia.

Monika viene in Italia non per turismo né per affari, ma per alleviare le sue sofferenze dato che è affetta da atrofia spinale di tipo 2, con obliquità del bacino e collasso del tronco che non le permette di tenere la posizione seduta autonomamente dall’età di tre anni; a tutto si aggiunge anche la cardiopatia.

Arriva in Italia con il volo B2881 con scalo a Milano Malpensa. Ad accogliere Monika, la mamma Irina e mamma Halina troviamo Serena che, grazie alla sua presenza e competenza, riesce a superare l’handicap dei numerosi bagagli al seguito del gruppo. Monika va alla sala blu per un periodo di riposo dopo il viaggio da Minsk, prima di essere trasferita alla stazione di Milano centrale per arrivare a Bologna Centrale con il Frecciarossa.

A Bologna centrale alle ore 17.22 trovano ad attenderle quella meravigliosa volontaria nonché presidente del Comitato di Bologna, Cristina, che la prende in carico per il soggiorno a Bologna di 7 giorni..
La settimana di soggiorno a Bologna (da lunedì 4 Maggio a sabato 11 Maggio) è un susseguirsi di visite e terapie alla Clinica Negrisoli, intervallate da momenti ludici e culturali che hanno permesso il superamento di periodi di sconforto derivati dalla condizione di vita della ragazza.

Preferiamo che sia Cristina a raccontare, con le sue parole, la settimana di Monika a Bologna.

In allegato il racconto di Cristina e la lettera di ringraziamento alla Fondazione Aiutiamoli a Vivere

La Fondazione è anche ...

Sostienici con il 5x1000