Tir Aiuti Personalizzati

Referente Cicoria Aldo - Zanisi Alessandro - Cherubini Enrico

Il Progetto

Premessa

Nell’ambito delle attività di sostegno, questo progetto é da considerare come integrativo dei progetti principali della Fondazione.

Obiettivi del progetto:

Consentire piccoli interventi di sostegno a favore di internati, comunità o singole famiglie, dove il tir della speranza non é potuto arrivare.

Aiutare gli interventi finora fatti in questo senso da comitati o famiglie, spesso usufruendo di servizi organizzati da altre associazioni.

Riportare questa microprogettualità nell’ambito dei progetti della Fondazione.

Dare alla Fondazione un margine di utile che consenta di dare sempre più aiuti alla popolazione bielorussa e di abbattere i costi di partecipazione al Tir della Speranza.

Articoli sul progetto Tir Aiuti Personalizzati

Informazioni utili ed aggiornamenti sullo stato del progetto

In allegato la documentazione del Progetto dei Tir Personalizzati 2017, la scadenza è il 23 SETTEMBRE 2017


Documenti allegati

        

in allegato elenco degli scarichi del Tir Personalizzati 2016


Documenti allegati

  

Presso il magazzino di Soresina sono stoccate varie tipologie di materiale che possono essere spedite solamente con la modalità del Pacco personalizzato. I prodotti sono già stati controllati e verificati dal nostro staff e sono adatti ad essere spediti.

Ai comitati che intendono inviare queste tipologie di pacchi, viene richiesto solamente di farsi carico di parte del prezzo della spedizione; al resto pensa Aiutiamoli a Vivere.

In allegato tutte le specifiche …


Documenti allegati

  Brochure informativa del progetto

Nella Repubblica di Belarus è entrata in vigore in data 14/04/2016 la modifica del Decreto n. 40 che regola l’invio di merci sul territorio bielorusso fissando dazi e peso massimo mensile.

Si ricorda a quanti non ne hanno mai usufruito che la Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” ONG organizza con la propria Associazione Aiutiamoli a Vivere Lombardia ONLUS il progetto “Tir dei Personalizzati” che consente l’invio di pacchi personalizzati ai bambini ospitati in Italia, oltre a permettere ai comitati che lo desiderano, di aiutare anche altre strutture per minori, con il progetto Adotta un pacco.

Il progetto non è sottoposto al regime previsto dalla norma sopra richiamata; dopo questa nostra comunicazione, tutti i comitati riceveranno dall’ Associazione Aiutiamoli a Vivere Lombardia ONLUS , il regolamento completo con tutte le informazioni utili per aderire ai progetti..

Come ogni anno si riuniscono gli “Amici del Tir” per raccontarsi, confrontarsi e pensando già al prossimo viaggio.

potete prenotare:
Telefonando ai seguenti numeri:
Associazione Aiutiamoli a Vivere Lombardia O.N.L.U.S. 345-3602145 Fondazione Aiutiamoli a Vivere: 0744 – 279560

oppure

Inviando una mail a:
Associazione Aiutiamoli a Vivere Lombardia O.N.L.U.S. : aavlombardia@libero.it Fondazione Aiutiamoli a Vivere : fondaav@tin.it

Il Progetto “tir Personalizzati” entra nel vivo, anche quest’anno la Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” da la possibilità a tutte le famiglie italiane e ai suoi Comitati di spedire in Bielorussia, durante il periodo natalizio, pacchi da destinare ai bambini ospitati, agli Istituti, alle scuole..

Anche quest’anno ci sarà l’iniziativa “Adotta un Pacco” dove potrete spedire dei pacchi già confezionati contenenti diverse tipologie di materiali.

vi ricordiamo che il termine ultimo per la consegna dei pacchi in Italia è il 27 settembre 2015.

in allegato tutta la modulistica


Documenti allegati

  Adotta un pacco  Regolamento  modulo A  modulo D
Facebook
Google+
http://www.aiutiamoliavivere.it/i-progetti/sostegno/tir-aiuti-personalizzati/
Twitter
Invia per e-mail
SHARE