Senza categoria

I bambini bielorussi in assemblea per il “CHERNOBYL DAY 2019”: in 200 accolti in Emilia Romagna per cure sanitarie

I bambini bielorussi in assemblea per il “CHERNOBYL DAY 2019”: in 200 accolti in Emilia Romagna per cure sanitarie

Duecento bambini di Chernobyl sono stati ospitati dall’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna in occasione del “Chernobyl day 2019”: l’appuntamento voluto dal parlamento regionale per incontrare le associazioni del territorio che da oltre 30 anni assistono nel loro soggiorno in Italia i bimbi colpiti dalla radiazioni del disastro nucleare del 1986.

Un’esperienza di accoglienza e di prevenzione sanitaria per i piccoli ucraini e bielorussi, che ieri mattina sono stati accolti presso la sede della Regione a Bologna, in viale Aldo Moro dalla presidente Simonetta Saliera e dai consiglieri regionali Barbara Lori, Enrico Campedelli, Francesca Marchetti, Roberto Poli, Nadia Rossi, Ottavia Soncini, Luciana Serri e Mirco Bagnari per rinnovare il legame tra l’associazionismo e la Regione.

Leggi l’articolo integrale su LA GAZZETTA DELL’EMILIA

[fonte: www.gazzettadellemilia.it]

La Fondazione è anche ...

Sostienici con il 5x1000