News

Figc e accoglienza,avanti progetto Rete

Figc e accoglienza,avanti progetto Rete

Inclusione sociale e accoglienza, il progetto della Figc ‘Rete!’ va avanti. Con la firma del protocollo d’intesa al Viminale, i minori e i neo maggiorenni stranieri ospiti del sistema di accoglienza nazionale, avranno opportunità in più grazie al calcio. L’iniziativa, che va ad ampliare il progetto lanciato nel 2015, mira a contribuire ad una formazione completa dei ragazzi accompagnandoli nella fase di transizione alla maggiore età, con l’obiettivo di aiutarli nella socializzazione attraverso lo sport. “Il protocollo che abbiamo firmato – dice il dg della Figc, Michele Uva, presente al Viminale – ha un grande valore ed ha avuto una gestazione veloce perché tutte le Istituzioni coinvolte sono mosse dagli stessi obiettivi. Negli ultimi anni la Federazione ha portato avanti Rete! in maniera sperimentale, adesso ampliamo ancora il nostro raggio d’azione perché i risultati sono stati più che positivi. La Figc è felice di assumersi i costi di questo progetto che rappresenta un investimento per un futuro migliore”.

 

fonte: ansa.it

Facebook
Google+
http://www.aiutiamoliavivere.it/figc-accoglienzaavanti-progetto-rete
Twitter
Invia per e-mail
SHARE