Convegno

Fibrosi Cistica, lettera dell’Associazione Bielorussa

Fibrosi Cistica, lettera dell’Associazione Bielorussa

La Dr.ssa Natalia Dobrova, Presidente dell’Associazione di Malati di Fibrosi Cistica in Bielorussia, ha mandato una lettera da leggere durante il Convegno Nazionale:

 

“Carissimi nostri amici italiani!

L’Associazione bielorussa di pazienti con fibrosi cistica vi dà il benvenuto al vostro Congresso annuale e vi porge i suoi migliori auguri!!!

Oggi abbiamo l’opportunità di fare appello a tutti voi con una grande richiesta di aiuto!

Con nostro grande dispiacere, finora, nella nostra Repubblica, non vengono presi provvedimenti per creare un programma statale per la fornitura di assistenza medica e riabilitazione per i pazienti affetti da fibrosi cistica, il che significa che finora non abbiamo budget per l’acquisto dei farmaci più importanti e attrezzature mediche necessarie!

Nelle condizioni di trattamento ambulatoriale, i nostri pazienti non hanno praticamente alcuna possibilità di ricevere antibiotici per inalazione, nutrizione medica aggiuntiva, attrezzature mediche per uso individuale! Un programma per il trapianto di polmoni e fegato ha preso avvio nella Repubblica di Belarus. Ma, allo stesso tempo, non ci sono le medicine necessarie e  le attrezzature mediche idonee per esercizi di respirazione.

Facciamo appello a tutte le Vostre famiglie che desiderano e hanno l’opportunità di fornire tutta l’assistenza possibile: aiutate la nostra organizzazione, che si occupa di  128 pazienti della Repubblica di Belarus, ad acquistare simulatori respiratori (maschera PEP), nebulizzatori, concentratori di ossigeno portatili. Se possibile, si prega di acquistare un antibiotico per l’inalazione di TOBI, soluzione di inalazione Gaineb, alimentazione aggiuntiva per i pazienti con fibrosi cistica e antibiotici in compresse Chiproxin (ciprofloxacina) e Zitromax (azitromicina). Tutto quanto sopra detto è estremamente necessario per i nostri figli, ma quasi tutto ciò è impossibile da reperire nella Repubblica di Belarus.

Saremo molto grati a ciascuno di voi per qualsiasi assistenza fornita ai nostri pazienti!, per le buone azioni che fate e per la vostra bontà d’animo !!!

Saluti calorosi a tutti i partecipanti al CongressCarissimi nostri amici italiani!

L’Associazione bielorussa di pazienti con fibrosi cistica vi dà il benvenuto al vostro Congresso annuale e vi porge i suoi migliori auguri!!!

Oggi abbiamo l’opportunità di fare appello a tutti voi con una grande richiesta di aiuto!

Con nostro grande dispiacere, finora, nella nostra Repubblica, non vengono presi provvedimenti per creare un programma statale per la fornitura di assistenza medica e riabilitazione per i pazienti affetti da fibrosi cistica, il che significa che finora non abbiamo budget per l’acquisto dei farmaci più importanti e attrezzature mediche necessarie!

Nelle condizioni di trattamento ambulatoriale, i nostri pazienti non hanno praticamente alcuna possibilità di ricevere antibiotici per inalazione, nutrizione medica aggiuntiva, attrezzature mediche per uso individuale! Un programma per il trapianto di polmoni e fegato ha preso avvio nella Repubblica di Belarus. Ma, allo stesso tempo, non ci sono le medicine necessarie e  le attrezzature mediche idonee per esercizi di respirazione.

Facciamo appello a tutte le Vostre famiglie che desiderano e hanno l’opportunità di fornire tutta l’assistenza possibile: aiutate la nostra organizzazione, che si occupa di  128 pazienti della Repubblica di Belarus, ad acquistare simulatori respiratori (maschera PEP), nebulizzatori, concentratori di ossigeno portatili. Se possibile, si prega di acquistare un antibiotico per l’inalazione di TOBI, soluzione di inalazione Gaineb, alimentazione aggiuntiva per i pazienti con fibrosi cistica e antibiotici in compresse Chiproxin (ciprofloxacina) e Zitromax (azitromicina). Tutto quanto sopra detto è estremamente necessario per i nostri figli, ma quasi tutto ciò è impossibile da reperire nella Repubblica di Belarus.

Saremo molto grati a ciascuno di voi per qualsiasi assistenza fornita ai nostri pazienti! Umili inchini a tutti Voi, per le buone azioni che fate e per la vostra bontà d’animo !!!

Saluti calorosi a tutti i partecipanti al Congresso dai nostri pazienti bielorussi e dalle loro famiglie !!!

Nella nostra piccola presentazione avrete l’opportunità di vedere i nostri ragazzi! Questi sono i bambini che aspettano aiuto e sperano sempre in un miracolo !!!

 

Presidente Natalia Dobrova

Carissimi nostri amici italiani!

L’Associazione bielorussa di pazienti con fibrosi cistica vi dà il benvenuto al vostro Congresso annuale e vi porge i suoi migliori auguri!!!

Oggi abbiamo l’opportunità di fare appello a tutti voi con una grande richiesta di aiuto!

Con nostro grande dispiacere, finora, nella nostra Repubblica, non vengono presi provvedimenti per creare un programma statale per la fornitura di assistenza medica e riabilitazione per i pazienti affetti da fibrosi cistica, il che significa che finora non abbiamo budget per l’acquisto dei farmaci più importanti e attrezzature mediche necessarie!

Nelle condizioni di trattamento ambulatoriale, i nostri pazienti non hanno praticamente alcuna possibilità di ricevere antibiotici per inalazione, nutrizione medica aggiuntiva, attrezzature mediche per uso individuale! Un programma per il trapianto di polmoni e fegato ha preso avvio nella Repubblica di Belarus. Ma, allo stesso tempo, non ci sono le medicine necessarie e  le attrezzature mediche idonee per esercizi di respirazione.

Facciamo appello a tutte le Vostre famiglie che desiderano e hanno l’opportunità di fornire tutta l’assistenza possibile: aiutate la nostra organizzazione, che si occupa di  128 pazienti della Repubblica di Belarus, ad acquistare simulatori respiratori (maschera PEP), nebulizzatori, concentratori di ossigeno portatili. Se possibile, si prega di acquistare un antibiotico per l’inalazione di TOBI, soluzione di inalazione Gaineb, alimentazione aggiuntiva per i pazienti con fibrosi cistica e antibiotici in compresse Chiproxin (ciprofloxacina) e Zitromax (azitromicina). Tutto quanto sopra detto è estremamente necessario per i nostri figli, ma quasi tutto ciò è impossibile da reperire nella Repubblica di Belarus.

Saremo molto grati a ciascuno di voi per qualsiasi assistenza fornita ai nostri pazienti! Umili inchini a tutti Voi, per le buone azioni che fate e per la vostra bontà d’animo !!!

Saluti calorosi a tutti i partecipanti al Congresso dai nostri pazienti bielorussi e dalle loro famiglie !!!

Nella nostra piccola presentazione avrete l’opportunità di vedere i nostri ragazzi! Questi sono i bambini che aspettano aiuto e sperano sempre in un miracolo !!!

 

Presidente Natalia Dobrova

o dai nostri pazienti bielorussi e dalle loro famiglie !!!

Nella nostra piccola presentazione avrete l’opportunità di vedere i nostri ragazzi! Questi sono i bambini che aspettano aiuto e sperano sempre in un miracolo !!!

 

Presidente Natalia Dobrova

 

La Fondazione è anche ...

Sostienici con il 5x1000